Creazione contenuti

SEM: il significato, come funziona e perchè è fondamentale4 min read

14 Maggio 2021
Avatar

author:

SEM: il significato, come funziona e perchè è fondamentale4 min read

Hai sempre sentito parlare di SEO e SEM ma non ti è ancora del tutto chiara la definizione e l’utilità, leggi di seguito e prendi spunto per la tua attività!

SEM: il significato

Il SEM è l’insieme delle attività di Internet Marketing, che vengono svolte al fine di canalizzare il maggior numero possibile di utenti interessati ai contenuti offerti all’interno del proprio sito web, durante la navigazione nei motori di ricerca.

Il marketing sui motori di ricerca (SEM) è uno dei rami principali del Web Marketing. Secondo il suo significato originale, SEM si compone di due discipline fondamentali: SEO, ottimizzazione dei motori di ricerca; SEA, pubblicità sui motori di ricerca. In verità, negli anni, l’acronimo SEM è stato utilizzato per riferirsi esclusivamente ad attività retribuite (SEA).

Seguire una strategia SEM significa adottare una strategia di vendita molto potente per gli imprenditori: quando hai bisogno di un prodotto, probabilmente sei tu stesso il primo a cercarlo sui motori di ricerca. Capirai quindi subito che SEM è una leva di vendita molto potente, perché ha un ritorno sull’investimento (ROI) molto importante.

Quindi, puoi sfruttare il marketing dei motori di ricerca per vendere. L’utente che ha intento informativo tende a scorrere i risultati della SERP di Google e consultare le prime posizioni organiche. Diversificare la tua strategia di marketing digitale investendo in pubblicità di ricerca a pagamento ti permette di essere presente tra i risultati sponsorizzati, quindi in cima alla SERP, tra le migliori posizioni.

Come funziona la SEM

Bisogna partire innanzitutto dall’assunto che SEO e SEM non siano due mondi separati, ma due mondi affini e sinergici tra loro, quindi il buon digital marketer non mette in competizione i due canali, tanto meno li considera alternativi, ma piuttosto cerca di fare una strategia integrata.

Un vantaggio indiscusso della SEO è legato alla caratteristica di lavorare a lungo termine. Parallelamente, tra i vantaggi del SEM, possiamo citare la possibilità di competere con grandi marchi dello stesso settore, ottenendo più traffico sulla tua pagina in meno tempo, facendo conoscere il tuo marchio, prodotto o servizio, quindi facendoti conoscere velocemente e segmentare il pubblico da raggiungere in modo che sia più mirato.

Come attivare dunque una strategia SEM? Punta a Google ADS! I motori di ricerca in giro per il web sono diversi così come le applicazioni pensate per la creazione e la gestione di campagne pubblicitarie su di essi. Oltre a Google ADS, di gran lunga il più utilizzato da tutti i marketer del mondo, Bing Ads ha sicuramente saputo ritagliarsi delle nicchie, che eroga anche gran parte della pubblicità su Yahoo, Yandex Ads per il Mercato russo e pubblicità Baidu per quello cinese. La loro complessità è progressivamente cresciuta nel tempo con l’aumento del numero di funzioni consentite.

Prima di tutto, quando crei una campagna SEM, la prima cosa che devi fare è scegliere su quale rete vuoi comunicare. Esistono principalmente tre diversi tipi di campagne e canali:

  • Campagne sulla rete di ricerca: quelle a cui tutti si riferiscono comunemente quando si parla di pubblicità sui motori di ricerca, questo tipo di campagna permette di comunicare con l’utente target che sta effettuando una ricerca. La costruzione di tali campagne parte dallo studio delle parole chiave. Si tratta di definire il pubblico immaginando quali potrebbero essere i termini di ricerca che gli utenti digitano per cercare i nostri prodotti / servizi. Fortunatamente esistono diversi strumenti a supporto di questa attività.
  • Campagne Rete Display: quelle che danno la possibilità all’utente di piazzare annunci o banner pubblicitari su pagine di altri siti web (sempre del circuito Adsense di Google). La peculiarità di tale campagne risiede nella possibilità di selezionare l’utente finale sulla base degli interessi percepiti, degli argomenti consultati o delle loro caratteristiche demografiche.
  • Campagne Rete Video: consentono di comunicare tramite annunci video sulla rete YouTube e sui siti partner di Google, selezionando il pubblico di destinazione come per i Display.

Questi tre canali consentono a chi vuole svolgere attività online di comunicare con i propri utenti target in momenti diversi della propria navigazione.

I motori di ricerca sono la principale porta d’accesso a tutte le informazioni su Internet. Il motivo è piuttosto banale da capire: secondo quanto dichiarato da Google nel 2016, ogni anno nel mondo vengono effettuate almeno 2 miliardi di ricerche.

Ricorda: per ottenere un buon posizionamento organico in relazione a determinate query di ricerca, sono necessari molto tempo e risorse e non solo investimenti di denaro.

 

Contents 

Contents è una marketing tech company innovativa e altamente performante che ha sviluppato una piattaforma software proprietaria che analizza, produce e diffonde contenuti originali. Contents utilizza inoltre il sistema di Natural Language Generation, basato sull’Intelligenza Artificiale, che permette di creare, in pochi secondi, contenuti nativamente multilingue e personalizzati, senza alcun bisogno di intervento umano. I nostri servizi sono pensati per e-commerce, editors e web agency. Iscriviti gratis!

Avatar

Contents è una Marketing Tech company che analizza, produce e diffonde contenuti originali, nativamente multilingue, su qualsiasi argomento desideri. Se hai dubbi, richieste o vuoi conoscere il piano ideale per te, non esitare a contattarci. Registrati per avere il tuo piano personalizzato.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *