Posizionamento SEO

SEO copywriting: cos’è, a cosa serve e le principali tecniche di scrittura5 min read

11 Giugno 2021
Avatar

author:

SEO copywriting: cos’è, a cosa serve e le principali tecniche di scrittura5 min read

Il SEO copywriting è un elemento chiave all’interno di una strategia di posizionamento di un sito web. Si tratta di un’attività che serve a realizzare testi piacevoli, accattivanti e utili per gli utenti, ma allo stesso tempo validi per ottenere un buon posizionamento sui motori di ricerca.

Per ottenere questi risultati, è importante conoscere una serie di tecniche e strategie SEO senza le quali è praticamente impossibile riuscire a farsi notare sul web. Un utilizzo corretto delle regole del SEO copywriting, infatti, aiuta gli spider dei motori di ricerca, responsabili della scansione e indicizzazione delle pagine presenti nel web, a dare al tuo sito web maggiore visibilità.

Un testo fluido, facile da leggere, interessante, incide moltissimo sull’esperienza dell’utente e sulla sua soddisfazione. Più gli utenti saranno felici e soddisfatti, più i motori di ricerca di premieranno, aumentando il ranking del tuo sito web. Vediamo quindi come funziona il SEO copywriting e quali sono le principali tecniche di scrittura.

SEO copywriting: le tecniche di scrittura

Il SEO copywriting, come già anticipato, è l’arte di scrivere articoli ottimizzati per la SEO in modo da ottenere il miglior punteggio possibile in termini di valore del contenuto da parte dei motori di ricerca. Il contenuto che risulta più rilevante, infatti, viene premiato con una maggiore visibilità sul web.

La scrittura SEO, quindi, si concentra sulla creazione di contenuti di valore, preziosi per gli utenti, utilizzando al loro interno keyword specifiche per poter essere trovati con facilità dal maggior numero possibile di persone. Più utenti visualizzano il nostro sito web e i nostri articoli, più i nostri contenuti vengono condivisi sui social media e sui blog, più il nostro sito risulta autorevole. Tutti questi elementi vengono presi in considerazione dai motori di ricerca che premieranno la qualità dei tuoi contenuti regalandoti ancor più visibilità sul web.

Coloro che attuano le tecniche di SEO copywriting in maniera corretta e performante riescono a scalare la SERP grazie al lavoro svolto su ogni contenuto. Vediamo quindi quali sono i principali strumenti che possono fare davvero la differenza in termini di posizionamento.

Keyword

Alla base del SEO copywriting c’è senza dubbio la ricerca e la selezione delle keyword. Esistono diversi strumenti online che puoi utilizzare gratuitamente o a pagamento per avere sempre nuove keyword da utilizzare per il tuo piano editoriale.

Oltre allo studio, però, è importante anche selezionare attentamente le keyword in base non solo ai volumi di ricerca delle parole stesse ma anche ad altri parametri. Per esempio, le keyword dovrebbero essere selezionate anche in base alla tipologia del tuo sito web (shop online o sito informazionale), oltre che agli obiettivi che vuoi raggiungere.

Nell’analisi si deve valutare anche se è il caso di utilizzare le long tail keyword, composte da tre o quattro parole, che inquadrano meglio le richieste specifiche degli utenti. Una scelta di questo tipo da una parte comporta un volume di ricerche più basso, dall’altra garantisce una migliore targettizzazione e meno concorrenza. Le long tail keyword, infatti, attirano utenti interessati esattamente a un determinato argomento, aumentando così le probabilità di conversione.

Una volta scelta, la keyword deve essere ripetuta nel testo, evitando però ripetizioni e fastidiose ridondanze. Gli utenti e i motori di ricerca non amano i testi scritti in modo innaturale, perciò utilizza sempre sinonimi o termini correlati per creare contenuti semanticamente coerenti. Risulterai così più autorevole.  

Titolo

Il titolo è la prima cosa che si legge in un articolo, perciò deve essere efficace e coinvolgente per attirare l’attenzione degli utenti. Inoltre, dovrebbe contenere la parola chiave principale, per potersi posizionare correttamente sui motori di ricerca.

Testo

La struttura del testo è fondamentale per una corretta attività di SEO copywriting. Per potersi posizionare in maniera ottimale, ogni contenuto dovrebbe essere suddiviso in paragrafi e sotto paragrafi, utilizzando i tag title H2, H3, H4.

La suddivisione del testo, oltre ad aiutare gli spider dei motori di ricerca a capire di cosa tratta il tuo articolo, aiutano moltissimo gli utenti nella lettura. Se la loro esperienza sarà positiva, saranno più invogliati a condividere i tuoi contenuti su altre piattaforme, aumentando la visibilità del tuo sito.

Lunghezza

Quello che tutti si chiedono è: quanto dev’essere lungo un contenuto per posizionarsi bene? Non esiste una risposta univoca, tutto dipende dal buon senso. Tieni però presente che ormai i motori di ricerca penalizzano i contenuti superficiali, che non approfondiscono né sviluppano a sufficienza l’argomento scelto.

Punta quindi a contenuti di qualità, che migliorino il tuo posizionamento, approfondendo un argomento a sufficienza e cercando di rispondere alle query di ricerca degli utenti. Ricordati sempre che stai scrivendo per un pubblico reale in carne e ossa, e non solo per gli spider di Google!

Link

Nel SEO copywriting, l’utilizzo di link interni ed esterni assume un’importanza strategica. I link interni, infatti, agevolano la navigazione degli utenti sul tuo sito, aumentandone il tempo di permanenza e migliorando così il ranking.

I link esterni, invece, devono essere selezionati con cura, citando fonti autorevoli e attendibili. Anche l’utilizzo di questo strumento aumenta di molto la visibilità del tuo sito, migliorandone il posizionamento sui motori di ricerca.

Meta description

La meta description è la descrizione breve che appare sotto al titolo e al link nei motori di ricerca. Deve essere coerente con il contenuto scritto e soprattutto accattivante, per invogliare gli utenti a cliccare sul tuo articolo.

URL

Nella SEO copywriting, anche l’URL assume importanza in termini di posizionamento. Assicurati, quindi, di inserire all’interno la keyword principale per aumentare la visibilità del tuo sito web.

Le tecniche del SEO copywriting sono tante e richiedono tempo, attenzione e dedizione per poter migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Al di là di queste tecniche e strategie, però, ricordati sempre di scrivere contenuti validi, interessanti e pertinenti per soddisfare le esigenze degli utenti. In fondo, “Content is king” come diceva un certo Bill Gates.

 

 

Contents 

Contents è una marketing tech company innovativa e altamente performante che ha sviluppato una piattaforma software proprietaria che analizza, produce e diffonde contenuti originali. Contents utilizza inoltre il sistema di Natural Language Generation, basato sull’Intelligenza Artificiale, che permette di creare, in pochi secondi, contenuti nativamente multilingue e personalizzati, senza alcun bisogno di intervento umano. I nostri servizi sono pensati per e-commerce, editors e web agency. Iscriviti gratis!

Avatar

Contents è una Marketing Tech company che analizza, produce e diffonde contenuti originali, nativamente multilingue, su qualsiasi argomento desideri. Se hai dubbi, richieste o vuoi conoscere il piano ideale per te, non esitare a contattarci. Registrati per avere il tuo piano personalizzato.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *