Posizionamento SEO

SEO per mobile: cos’è e come rendere mobile friendly un sito web2 min read

20 Maggio 2021

author:

SEO per mobile: cos’è e come rendere mobile friendly un sito web2 min read

La quota di traffico mobile sta crescendo inesorabilmente. Questo naturalmente si riflette nei motori di ricerca. Come sempre, qualsiasi strategia di successo dovrebbe iniziare con l’analisi delle performance e la raccolta dei dati. I test di indicizzazione mobile first richiederanno ancora diversi mesi e per ora non ci sono molte informazioni su come potrebbero cambiare effettivamente i fattori di ranking.

Mobile SEO: cos’è

Mobile SEO è sinonimo di design dinamico,  ovvero c’è configurazione del sito ottimizzata per i dispositivi mobili. Come con la pubblicazione dinamica, avere due siti separati presenta degli svantaggi in termini di manutenzione. Attento però, è meglio avere una versione solo desktop completamente funzionante rispetto a una versione mobile implementata in modo errato.

Le principali strategie SEO mobile friendly

Identifica le parole chiave che stanno cercando e scopri quelle adatte a te. Un buon contenuto rimane un buon contenuto e le linee guida per la creazione rimangono universalmente valide anche quando si cambia piattaforma. È importante che sia ben strutturato, informativo, facilmente scansionabile e abbia titoli accattivanti. I contenuti long tail sono universalmente considerati di grande valore SEO. D’altronde avere meno non è la soluzione ottimale, soprattutto se c’è un’evidente disuguaglianza tra le versioni desktop e quelle dei dispositivi mobili. Secondo Gary Illyes, i contenuti espandibili non verranno svalutati sui dispositivi mobili.

Non trascurare l’aggiunta di dati strutturati. I rich snippet sono perfetti sui dispositivi mobili perché occupano più spazio sullo schermo. L’ottimizzazione del tempo di caricamento è fondamentale per la SEO mobile. Dovresti evitare di utilizzare Flash e non abusare di JavaScript. Anche popup, PDF e infografiche intrusivi non sono consigliati. Prova a ridurre il codice e reindirizza, agisci sulla cache del browser. Ottimizza immagini e video, chiediti se sono essenziali per comprendere i tuoi contenuti, altrimenti cancellali.

Molti utenti mobili cercano aziende locali quindi specifica il tuo nome, telefono e indirizzo. Assicurati che le informazioni nelle tue pagine e nei metadati siano coerenti e aggiornate. Avere linee guida per la creazione di contenuti è di grande aiuto, ma ne hai già pubblicate alcune sul tuo sito, giusto? Se hai seguito tutti i consigli elencati finora, risolti tutti i problemi tecnici e ottimizzato il contenuto, ora hai un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili.

Verifica che pulsanti e collegamenti abbiano spazio sufficiente (le dita bloccano la visualizzazione e non hanno la precisione di un mouse). Cerca di mantenere un layout snello in modo da non dover passare attraverso molte pagine per raggiungere quella di destinazione. Non c’è ancora l’opinione unanime che HTTPS sia un ottimo fattore di ranking, ma aggiungerlo al tuo sito web significa renderlo più sicuro.

 

 

Contents
Contents è una marketing tech company innovativa e altamente performante che ha sviluppato una piattaforma software proprietaria che analizza, produce e diffonde contenuti originali. Contents utilizza inoltre il sistema di Natural Language Generation, basato sull’Intelligenza Artificiale, che permette di creare, in pochi secondi, contenuti nativamente multilingue e personalizzati, senza alcun bisogno di intervento umano. I nostri servizi sono pensati per e-commerce, editors e web agency. Iscriviti gratis!

Contents è una Marketing Tech company che analizza, produce e diffonde contenuti originali, nativamente multilingue, su qualsiasi argomento desideri. Se hai dubbi, richieste o vuoi conoscere il piano ideale per te, non esitare a contattarci. Registrati per avere il tuo piano personalizzato.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *