Social Media

Instagram e TikTok: consigli e strategie per un piano editoriale di successo5 min read

30 Giugno 2021

author:

Instagram e TikTok: consigli e strategie per un piano editoriale di successo5 min read

Piano editoriale per i social: è da qui che deve partire ogni strategia digitale. Si tratta del calendario delle pubblicazioni per ogni singolo post diviso per social. Questo sarà soggetto a variazioni sulla base dei tuoi obiettivi aziendali. Parli a un pubblico giovane? Allora devi puntare su Instagram e TikTok! Prima di organizzare il tuo piano editoriale per Instagram e TikTok però, cerchiamo di capire più nel dettaglio di cosa si tratta.

Piano editoriale: cos’è e a cosa serve

Il piano editoriale è un documento in cui inserire tutti i contenuti che abbiamo deciso di pubblicare. Sito, social network, newsletter da inviare: tutto dev’essere pianificato a seconda degli obiettivi che ci siamo prefissati.
Un appunto: per compilare un piano editoriale può bastare un semplice foglio Excel, ma esistono anche tool appositi. L’importante è che il documento contenga tutte le indicazioni riguardanti i tuoi contenuti: immagini (o video), caption, testo.

Qualsiasi piano editoriale inoltre, a maggior ragione se per Instagram e TikTok, deve essere articolato in funzione di un obiettivo. A cosa ti serve essere su TikTok? A cosa Instagram? I motivi possono essere diversi: far conoscere il tuo brand oppure rafforzarne l’identità, raggiungere un target giovane da trasformare in futuri clienti, proporre un prodotto nuovo. Perciò fissa i tuoi obiettivi a lungo termine e i passi che compirai per raggiungerli, cioè i tuoi obiettivi a breve e medio termine. Adesso che hai stabilito i tuoi obiettivi, sei pronto per creare il tuo piano editoriale per Instagram e TikTok.

Piano editoriale per Instagram e TikTok: i consigli

Prima di realizzare il tuo piano editoriale per Instagram e TikTok, tieni a mente il diverso funzionamento dei due social: immagini, live, caroselli e video Instagram, video per TikTok. Su TikTok inoltre, non è necessario seguire un profilo per visualizzarne i video nel feed: da questo punto di vista, il tuo contenuto raggiungerà le persone con più facilità rispetto a Instagram.

Altro fattore da tenere in considerazione, è il pubblico dei due social: è vero che i giovani amano Instagram, ma non solo loro. Mentre su TikTok gli utenti sono adolescenti e ventenni, i fruitori di Instagram hanno un’età più variegata. Potresti, ad esempio, decidere di raggiungere gli adolescenti attraverso TikTok e di puntare agli altri con Instagram.

Le migliori strategie per un piano editoriale vincente

Una strategia per i tuoi account social è fondamentale per raggiungere il tuo pubblico. Prima di vedere nel dettaglio gli accorgimenti per strutturare un piano editoriale per Instagram e TikTok, tieni a mente che puoi creare ads: sponsorizzare i contenuti più performanti. Studiati gli Insights, saprai su quale contenuto puntare per procedere con il tuo piano di digital marketing. Ma ora vediamo come si articola un piano editoriale per Instagram e TikTok.

Piano editoriale per Instagram

Per creare il tuo piano editoriale per Instagram, inizia a pensare a quali concetti sviluppare. Instagram è un social in cui la parte visuale è fondamentale, quindi puoi pensare a delle grafiche particolari da associare agli argomenti: per ogni template, una tipologia di contenuto, come ad esempio un carosello informativo, una frase motivazionale, una citazione, un Reel.

Il tuo feed deve essere visivamente riconoscibile. A questo punto scegli la tipologia dei post e cerca di capire gli orari migliori in cui condividerli. Fai delle prove, così da stabilire cosa funziona meglio per la tua strategia digitale. Avrai così pronta l’impostazione definitiva per il tuo piano editoriale.

Nel tuo calendario editoriale indica anche gli hashtag da utilizzare: sceglili alternandoli tra più e meno popolari, variandoli a seconda del contenuto del post (devono categorizzarlo e descriverlo) e a chi ti vuoi rivolgere. Puoi stabilire anche un gruppo di hashtag da associare a ogni tipologia di post. Ricorda sempre di scartare gli hashtag popolarissimi, in quanto il tuo contenuto si disperderebbe in un feed affollatissimo in cui non lo noterebbe nessuno.

Piano editoriale per TikTok

TikTok è il social giovane per eccellenza: la fascia d’età infatti, è molto bassa. Il tuo piano editoriale per TikTok deve prevedere video, perché è questo l’unico formato del social cinese. TikTok inoltre premia il contenuto generato dagli utenti, perciò per quanto curato, il video deve comunicare immediatezza. Per quanto il concept debbano essere pensati e girati con attenzione, i tuoi video di TikTok non devono svelare un lavoro di montaggio e postproduzione.
Non dimenticare che il suo corre velocissimo: l’utente passa da un contenuto all’altro nel giro di pochissimi secondi, visualizzando filmati in continuità. L’utente di TikTok infatti cerca  intrattenimento: non cerca informazioni né professionisti, vuole solo divertirsi.

Alla luce di tali caratteristiche, il tuo piano editoriale per TikTok prevederà video divertenti. Una strategia molto utilizzata è quella di ricorrere alle challenge: le sfide tra utenti a ricreare un contenuto. Un esempio: Shakira ha invitato i fan a ballare la coreografia del suo ultimo singolo, dando vita a una challenge che   è andata avanti per giorni. Ricorda: le challenge possono essere sponsorizzate, così da diventare virali. Cosa c’è di meglio per promuovere i tuoi video?

Instagram e TikTok: la soluzione per il tuo business

Sai già come attrarre clienti con Instagram e TikTok? Noi di Contens.com possiamo aiutarti a sviluppare il tuo progetto, sia per quanto riguarda i contenuti che il monitoraggio delle tue performance in rete. Scopri i nostri servizi: dall’ analisi dei dati fino alla creazione dei contenuti e schede prodotto.

 

 

 

Contents 

Contents è una marketing tech company innovativa e altamente performante che ha sviluppato una piattaforma software proprietaria che analizza, produce e diffonde contenuti originali. Contents utilizza inoltre il sistema di Natural Language Generation, basato sull’Intelligenza Artificiale, che permette di creare, in pochi secondi, contenuti nativamente multilingue e personalizzati, senza alcun bisogno di intervento umano. I nostri servizi sono pensati per e-commerce, editors e web agency. Iscriviti gratis!

Contents è una Marketing Tech company che analizza, produce e diffonde contenuti originali, nativamente multilingue, su qualsiasi argomento desideri. Se hai dubbi, richieste o vuoi conoscere il piano ideale per te, non esitare a contattarci. Registrati per avere il tuo piano personalizzato.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *